07
Set

5 OGGETTI PER LA CASA CHE TI FARANNO DIRE: LI VOGLIO!

5 OGGETTI PER LA CASA CHE TI FARANNO DIRE: LI VOGLIO!

Docce digitali che non ustionano, né surgelano, poggia tablet per ricette golose, tavoli hi-tech, rubinetti intelligenti e molto altro…

_________________________________________________________________

Vi è mai capitato di imbattervi in oggetti di cui ignoravate l’esistenza fino a quando i vostri occhi non hanno incrociato i ‘loro’? I seguenti oggetti sono proprio questo: cose che migliorano la vita di tutti i giorni aggiungendo quel pizzico di lusso-non-ti-temo. Non sono indispensabili, per carità, ma i vantaggi in termini di risparmio di tempo e di comfort li rendono molto appetibili. Vediamoli insieme!

 

Se tra noi c’è qualcuno che beve il tè, alzi la mano! E un rubinetto che eroga acqua calda istantanea è la manna dal cielo. Non dovrai più aspettare per far bollire l’acqua, anche quando devi cuocere la pasta. Infatti, qualsiasi attività culinaria che includa acqua bollente richiederà il tempo di pigiare un bottone. Un lusso molto accessibile e un risparmio di tempo non indifferente!

 

Oggi le ricette si consultano su internet, e spesso i problemi iniziano quando devi evitare che gli ingredienti, soprattutto liquidi, si versino sul tuo fiammante e costoso tablet o quando devi spostare oggetti per poter utilizzare al meglio il piano lavoro. Un bel poggia tablet è una piccola grande idea. Puoi comprare un supporto a parete o installarne uno su un binario a estrazione sotto un mobile, come raffigurato nell’immagine. Costo irrisorio per un oggetto di grande utilizzo.

Si chiama D-Table ed è un tavolo interattivo touch screen che si propone l’arduo compito di rivoluzionare lo strumento attorno al quale costruiamo il nostro quotidiano. Per il momento, infatti, è un pezzo di nicchia, un vero gioiello d’arredamento che unisce l’inestimabile classe del Made in Italy e la tecnologia più all’avanguardia coreana (Samsung). È un tavolo perché, grazie alla superficie che non teme graffi, urti, sabbia e bambini pestiferi è possibile fare tutto ciò che si fa su un tavolo normale: mangiare, studiare, lavorare, dormicchiare. Interattivo perché sul suo pianale ha uno schermo multitouch ad altissima risoluzione che permette di riprodurre film, sfogliare gallery, connettersi a internet, intrattenere call di lavoro o attività più ludiche, come suonare un pianoforte virtuale.

Infine, per la zona notte, High Fidelity Canopy, per gli amici (generosi) semplicemente HiCan, un nuovo concept di letto hi-tech a baldacchino con sistema di intrattenimento integrato firmato dall’ingegnere e designer italiano Edoardo Carlino. Un letto tecnologico intelligente, capace di rivoluzionare il mondo del riposo che fonde design, informatica e intrattenimento. JVC fornisce al letto un sistema home-theatre all’avanguardia, Microsoft firma il digital entertainment con XBox 360, Nottinblù apporta al letto la tecnologia del sistema bedding per una qualità ottimale del sonno, HSYCO di Home System Consulting rappresenta l’innovativo supervisore domotico che permette di far dialogare tra loro tutti gli strumenti tecnologici integrati nel letto.

Cosa si può volere di più? A parte un conto corrente ben saldo…?