25
Ott

WALL DECOR 2017: È CARTA DA PARATI MANIA!

Non solo sulle pareti, ma anche sui soffitti, in bagno e persino nella doccia. Tutte le nuove tendenze della carta da parati da non lasciarsi scappare!

_______________________________________________________________________________

Riesumata dalle ceneri dei mitici anni 70, da sempre versatile e funzionale, la carta da parati è un complemento d’arredo in tutto e per tutto, infallibile per trasformare ogni ambiente in maniera veloce e reversibile, dando carattere, un tocco personale e un gusto sofisticato. Ma scegliere quella sbagliata è un attimo. E noi non vogliamo pugni perforanti nelle pupille, giusto?

Le nuove tendenze in fatto di carte da parati non si limitano alla ricchissima gamma di fantasie, ma si spingono alla ricerca di nuove texture e materiali sofisticati, resistenti all’umidità e alle alte temperature o più legati all’esperienza tattile ed emozionale, come le carte da parati magnetiche o in fibra di vetro, ideali per la zona notte dei bambini e per gli angoli dedicati al relax.

Il vero must 2017 però lascia grande spazio alle gigantografie a tema paesaggistico: pappagalli, gli immancabili e onnipresenti fenicotteri, frutta esotica che evocano “paradisi terrestri” e accompagnano il senso di piacere e relax ideale per gli spazi destinati al riposo. La carta da parati diventa, così, a tutti gli effetti un complemento di arredo, in grado di creare spazi eclettici all’interno della casa, come una sorta di diapason delle emozioni.

In tema di personalizzazione, la stampa digitale applicata alla tappezzeria in carta offre infinite possibilità. Oltre ai soggetti proposti dalle aziende, spesso si possono trasferire sulle pareti immagini proprie, partendo da una foto, un bozzetto o una semplice illustrazione ottenendo così una carta da parati 100% customizzata.

Per gli amanti del genere, che non sanno resistere al desiderio di rivestire ogni centimetro di superficie a disposizione, oggi è possibile intervenire anche sul soffitto, decorandolo con la carta da parati. Online si trovano proposte ad hoc che riproducono in modo ironico i motivi dei cassettoni lignei e i classici stucchi ornamentali, effetto trompe-l’oeil. Assolutamente must-have!

Le nuove tecnologie permettono inoltre di uscire dalle stanze tradizionali, e abbellire le pareti del bagno. Esistono in commercio speciali carte da parati impermeabili, adatte a foderare interamente la doccia e per decorare persino gli esterni degli edifici. Ma è nella zona notte che la carta da parati si esprime al meglio. Può sostituire la testiera del letto se applicata con un grande decoro che riveste la parete includendo la fascia dietro i comodini, o far mimetizzare l’armadio a muro in un continuum raffinato ed elegante. L’effetto total look risulta ancora più potente se si accosta il motivo del parato a tessuti e complementi d’arredo come cuscini e abat-jour ton-sur-ton.

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità e tendenze in ambito homedecor, interior design e ristrutturazioni, seguici su facebook! 😉